Si chiama Giuliano Testa ed è un chirurgo padovano.

Il suo nome è da oggi inserito nel novero delle 100 persone più influenti al mondo secondo il TIME.

Accanto a Testa (nella foto), nell’elenco stilato dal giornale americano compare pure Marica Branchesi: l’astrofisica delle onde gravitazionali.

Giuliano Testa, affermato specialista del Baylor University Medical Center di Dallas (Texas), arriva dal Veneto ed è salito agli onori della cronaca mondiale per aver diretto il team che ha realizzato il primo trapianto di utero negli USA e la cui ricevente ha poi dato alla luce un bambino.

“Quando ero adolescente mi dissero che non avrei mai avuto un figlio. Mi era stata diagnosticata la Sindrome di Rokitansky: significava esser nata senza utero – racconta alla stampa la donna trapiantata dal medico italiano -. Poi nel 2016 ho incontrato il dottor Giuliano Testa, esperto in trapianti di reni e fegato del Baylor University Medical Center. Aveva riunito un team di esperti per una sperimentazione clinica innovativa e io ero una delle 10 donne selezionate per partecipare. Alcuni mesi dopo ho ottenuto un trapianto di utero funzionante, il primo negli Stati Uniti. L’esperienza non è stata tutta in discesa. Ma in ciò il dottor Testa si è dimostrato un pilastro di forza e sicurezza e la sua fiducia contagiosa“.

 

(Fonte: Fanpage.it – Scienze)

Immagine tratta da Fanpage.it – Scienze