La dottoressa Sherrie Bhoori (Gastroenterologia ed Epatologia  – Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori, Milano) spiega l’importanza dei farmaci immunosoppressivi nel trapianto di fegato.