Umberto Cillo – del Centro Trapianti di Fegato di Padova e presidente S.I.T.O. – elabora una sintesi della tavola rotonda (Whatsapp Medicine, la nuova comunicazione medico-paziente: rischi e opportunità) svoltasi a Bologna il 23 novembre scorso e scaturita dall’intesa Epateam-S.I.T.O.