Le indicazioni al trapianto nei bambini riguardano in alcuni casi anche le patologie tumorali. In particolare, spiega il professor Marco Spada, Direttore del Centro Trapianti addominali e di Chirurgia Epatobiliopancreatica e Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma,  il tumore più frequente è l’epatoblastoma e in secondo ordine l’ epatocarcinoma. In tali casi il trattamento multidisciplinare, oncologico e chirurgico, offre le maggiori possibilità di risultato.