La Regione Abruzzo rinnova la convenzione con il Policlinico Gemelli di Roma per i trapianti di fegato.

La Giunta, su proposta dell’assessore alla Sanità, Silvio Paolucci, ha dato l’ok al prosieguo dell’accordo per la realizzazione del Programma di Trapianto di Fegato in pazienti iscritti nella lista d’attesa.

Il rinnovo tiene conto del parere tecnico formulato dal Centro Regionale Trapianti che, sulla base dei buoni risultati ottenuti con la pregressa collaborazione, si è espresso favorevolmente (sulla prosecuzione dell’intesa ‘pesa’ anche l’esito positivo dell’audit svolto dal CNT, massima autorità di vigilanza dell’Istituto Superiore di Sanità).

La convenzione contiene altresì uno specifico impegno del Policlinico Gemelli verso la formazione del personale medico, infermieristico e tecnico della stessa Regione senza alcun onere a carico del bilancio di riferimento.

 

(Fonte: Regioni.it)