Un’occasione per 500 atleti, tra i 18 e gli 80 anni, in rappresentanza di oltre 25 nazioni. Una gara per celebrare il ritorno alla vita attraverso lo sport, omaggiando i donatori e prendendosi cura della propria salute.

Dublino è pronta a ospitare i campionati europei di nuoto per atleti trapiantati e dializzati. Organizzato dalla European Sports Transplant & Dialysis Sports Federation, l’evento verrà ospitato dal 2 al 6 agosto 2020 nel National Aquatic Center della capitale irlandese, con la federnuoto locale che organizzerà il tutto.

Dopo la scorsa edizione che si svolse proprio in Italia, a Cagliari, il passaggio di testimone è avvenuto tra il presidente Giuseppe Canu, organizzatore dell’edizione 2018, e Colin White.