Un’edizione 2020 completamente digitalizzata. Si svilupperà così la web conference per gli “Stati generali della rete nazionale trapianti” in programma i prossimi 12 e 13 ottobre.

Un momento di confronto aperto con tutti gli operatori del settore. Il fil rouge di quest’anno sarà rappresentato dall’emergenza Coronavirus, con le conseguenti criticità riscontrate nei mesi più duri della pandemia, lo sviluppo delle attività post-lockdown e uno sguardo verso il futuro.

La mattinata della primo giorno (si comincia alle 10:00) sarà dedicata agli aspetti collegati alla donazione, mentre nel pomeriggio si approfondiranno quelli sul trapianto. Nel pomeriggio del 13, dalle ore 14:00, verranno affrontati i temi connessi alla donazione e al trapianto di tessuti e cellule.

La partecipazione è gratuita fino ad esaurimento posti (1000 partecipanti connessi): non è prevista l’iscrizione all’evento. Per seguire gli Stati generali sarà sufficiente collegarsi a questo link.

CONSULTA il programma completo degli “Stati generali”