Il dottor Paolo Forte, Gastroenterologia clinica – Azienda Ospedaliero-Universitaria “Careggi” Firenze, spiega come il progetto Epateam può contribuire alla gestione dell’intero percorso finalizzato al trapianto di fegato.